.
Annunci online

 
giugioni 
Un nome a caso - Mi faccio una domanda, mi do una risposta - giugioni@gmail.com
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Ultimi link inseriti
Giornalettismo
Il Fatto Quotidiano
Roberto Alajmo
Hollywood Party Radio3
Diritto alla rete
Abbot Ritorba
alessandrorobecchi
Vauro
Mulholland Dave
giannimaroccolo
Fronte Popolare per la Musica Libera
binario etico
videomakers
blog4you.tv
Officina Project
Malika Ayane
La Deriva di Gian Antonio Stella
Un Giallo Intestinale di Catia Grasso
Tafter. Cultura è sviluppo
Nigrizia
Storie100X100
Liberainformazione
wikio
chi è morto sul lavoro oggi
guerrillaradio
Michele Serra
Diego Bianchi "Zoro"
__________________
DAI GIORNALI ITALIANI
La Repubblica
Repubblica Palermo
Corriere della Sera
Il Sole 24 Ore
Il Messaggero
Il Mattino
Il Tempo
La Stampa
La Nazione
Il Resto del Carlino
L'Espresso
Panorama
Megachip

DA SINISTRA
Il Manifesto
Liberazione
L'Unità
Il Riformista
Carta

DA DESTRA
Il Foglio
Il Giornale
Libero

LINK DI VARIA NATURA
VoglioScendere
Sabina Guzzanti
Italiopoli - Il Blog di Oliviero Beha
Rivistaonline.com
Articolo21
Girodivite
Daveblog
PagineCreative
Radio Città del Capo
Psico Radio
Paolo Conte
Marco Paolini - Jolefilm
Blogsfere
Presspubblica
Documentaristi.it
Fionda la nana
cinema indipendente
CasaMia Blog
Cinecorriere
Nessuno Tv
Report
Beppe Grillo
Arcoiris Tv
Rita Borsellino
UVSTV - Universo Tv
Il portale del cinema digitale
Pippo Del Bono
Ascanio Celestini
Verità per Federico
Il caso Scafroglia
Il blog di Sandro Ruotolo
Il blog dei pizzini
Cristina Donà
Corrado Guzzanti
Itaca News - L'informazione di Claudio Fava
IlCalibano
Novamagazine
Carta canta di Marco Travaglio
Renato Franchi e Suonatore Jones
LavoriCreativi
The Blog Tv
Oblique
Agorà Vox

AGENZIE STAMPA
Asg Media
Ansa
Adnkronos
Agi
Reuters
Age
Asca
Italpress

I BLOG-AMICI DI GIUGIONI(in ordine casuale)
vignettebc
Culture metropolitane
d4rkcloud.
Talento sprecato
Luigi Rossi
Annadfrancia
Antonio Masotti
La Cassandra
Papacalura
Guarrillaradio di Vittorio Arrigoni
Mondella
CastenasoForever
Poverobucharin
StoStretto
eCarta
Io voto fuori sede
Lameduck
Interlex
Zancle
Bispensiero
  cerca


Morti sul lavoro.
Il premio "Cortosicuro"
di RaiNews24 alla storia
di Mircea Spiridon



Technorati Profile

Add to Technorati Favorites

Condividi


 

Diario | Politica | Sicilia | Opinioni | Cosa ha detto Berlusconi oggi? | Dal mondo | Culture | Giugioni News | Dai giornali |
 
Cosa ha detto Berlusconi oggi?
1visite.

19 gennaio 2011

E meno male che dice di aiutare chi ha bisogno...

Evidentemente la povera vedova di Napoli in questione non ha un cu....rriculum adeguato alle richieste del puttaniere di Arcore...
Riporto articolo Stefano Piedimonte dal Corriere del Mezzogiorno che dimostra quanto sia grande il cuore del nostro Premier...

Vedova chiede aiuto a Berlusconi La risposta: «Non curo casi individuali»
(Corriere del Mezzogiorno)

Madre di due figli cardiopatici cercava un lavoro «Un intervento personale non è possibile, spiacenti»

NAPOLI - Per lei non si è spinto a dire che bisogna aiutarla perché «è la nipote di Mubarak». Per lei non ha mai messo in gioco il suo buon nome e la sua reputazione. Eppure Maria Rosaria D’Angelo, vedova, con tre bambini di cui due cardiopatici, senza lavoro e senza una pensione, avrebbe veramente bisogno di una mano. A lei, però, Berlusconi ha risposto che «il Capo del Governo non può farsi carico dei casi individuali, anche se degni della massima considerazione» . Maria Rosaria, 35 anni, non chiedeva soldi, ma solo un’opportunità occupazionale. Un lavoro, la possibilità di guadagnarsi, col sudore e la fatica, il pane quotidiano per sé e per i suoi bambini. Ma forse, rispetto a Ruby, le manca qualcosa. Nel senso che la sua situazione non è abbastanza drammatica. «L’avviamento al lavoro ha le sue regole e nessuna Autorità può agire in deroga— dice il premier — Un intervento personale del presidente del Consiglio inteso a segnalare un nominativo non è esperibile, anche se dal punto di vista umano c’è sempre rammarico di non aver potuto dare una mano».

Continua sul Corriere


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi vedova aiuto

permalink | inviato da giugioni il 19/1/2011 alle 14:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

29 dicembre 2010

Silvio e la barzelletta del "Meno tasse per tutti..."

Il bestemmiatore di Arcore ha vinto le elezioni con lo slogan "meno tasse per tutti".
Facile a dirsi, difficile a farsi. A pagare tanto saremo sempre noi morti di fame.


PREZZI: CONSUMATORI, ARRIVA MAXI-STANGATA. +902 EURO A FAMIGLIA NEL 2011



Persino i "giornalisti" di Libero oggi iniziano a criticarlo.

"Da quando Silvio Berlusconi ha presieduto il suo primo consiglio dei ministri dopo le trionfali elezioni del 2008 sono trascorsi 32 mesi. Più della metà di una legislatura, che se arriva al termine dura 60 mesi. In campagna elettorale Berlusconi ha proposto agli elettori un programma snello, di 24 pagine divise in sette missioni e 119 obiettivi di governo. Nei 32 mesi di governo ne ha realizzati – qualcuno solo in parte – 40, e nei 28 mesi che ancora può durare la legislatura mancano quindi all’appello 79 obiettivi promessi. Se si tiene conto che dei 40 realizzati ben 15 sono contenuti in provvedimenti approvati nei primi 100 giorni di governo e 28 nel primo anno, è evidente come dalla primavera 2009 in poi (da quando esplose il caso Noemi) l’attività dell’esecutivo si è ridotta al lumicino."




E la cosa più sconcertante è che in caso di elezioni, molto probabilmente Silvio vincerà nuovamente le elezioni.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi aumenta le tasse

permalink | inviato da giugioni il 29/12/2010 alle 12:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

2 novembre 2010

Ci vorrebbe una replica del tipo: "Meglio froci che pedofili"

«Sono fatto così da sempre - spiega -: qualche volta mi capita di guardare in faccia una
 bella ragazza, ma è meglio essere appassionato di belle ragazze che gay»
.


Siccome ormai il livello si abbassa ogni giorno di più, forse sarebbe il caso di replicare al vecchio Biscione che è meglio essere froci che pedofili e puttanieri come lui.

E la Santanchè che dice? Lei che definì Maometto pedofilo perchè aveva mogli di sedici anni. Evidentemente a Sivlio tutto è concesso, dalla bestemmia ai peccati di sesso.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi gay

permalink | inviato da giugioni il 2/11/2010 alle 17:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

22 ottobre 2010

Berlusconi e la barzelletta del Lodo Alfano

"Non sono io che l' ho chiesto. Sono i miei alleati che se ne fanno promotori a mio favore, ricorrendo agli strumenti legali della democrazia. Per dirlo con parole chiare: sulla nostra democrazia grava un macigno. Nella magistratura abbiamo una corrente che agisce in modo eversivo cercando di procedere contro chi è stato eletto legalmente dal popolo. I processi vanno avanti già da molto tempo".


Insomma, il Biscione vuol farci credere che, quasi quasi, fosse per lui, si lascerebbe anche processare. Sono i suoi alleati che fanno di tutto per impedire che questo avvenga.


Berlusconi: "Mai chiesto Lodo Alfano"


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi lodo alfano

permalink | inviato da giugioni il 22/10/2010 alle 11:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

21 ottobre 2010

Quando Berlusconi diceva:"Aboliremo le Province"

In campagna elettorale in uno dei suoi tanti numeri da teatro, Berlusconi durante un comizio strappò  il programma elettorale del PD. Uno dei suoi tanti numeri da teatro al quale tutti gli italiani ci sono ormai abituati. Sarebbe bello invece sapere cosa pensano oggi gli italiani, in particolar modo quelli che hanno votato Berlusconi. Ora che di fatto, ad essere stracciato è il programma elettorale del PDL.

"Il nostro impegno sarà all'opposto sul lato della spesa pubblica, che ridurremo nella sua parte eccessiva, non di garanzia sociale, e perciò comprimibile. A partire dal costo della politica e dell'apparato burocratico ad esempio delle Province inutili"
 
Così c'era scritto nel programma elettorale del Pdl nell'ultima campagna elettorale.

A Bossi che ieri gli rammentava l'accordo sul federalismo, il premier ha ribattuto ricordandogli che «l'abolizione delle province è parte del mio programma».
Da tempo preme perché si intraprenda il percorso, «con i soldi risparmiati potremmo fare molte cose, invece...».
Invece la Lega ha sempre risposto picche, «e io mi sono stufato»
(Corriere della Sera 12 dicembre 2008)

Oggi invece il governo del Biscione per bocca del Ministro Alfano fa sapere di avere cambiato idea:

“Il Governo non ha nessuna intenzione di appoggiare proposte che cancellino le province"

Ma qualcuno dovrebbe dire al Ministro che le "proposte" le ha fatte il suo presidente del Consiglio...Ma si sa, Silvio è in mano alla Lega


Sai quanto gliene frega a lui di rispettare il programma, l'importante è riformare la giustizia.







Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi province abolizione alfano

permalink | inviato da giugioni il 21/10/2010 alle 19:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre